storia

Ristorante Zù

Il ristorante Zù rappresenta l’incantevole connubio tra palato, gusto, raffinatezza e location da sogno, per questo è uno dei ristoranti che vive con immenso orgoglio la propria storia e la propria tradizione. Non solo è uno dei ristoranti più rinomati della zona con vista mozzafiato sul Lago d’Iseo, ma anche il racconto di una vita di famiglia vissuta e condivisa sui fornelli, con quella passione che nasce dal cuore e che contraddistingue un’accoglienza empatica e di calore. Questa è appunto la filosofia di Patrizia Zenti e Marcello Viscardi, titolari del Ristorante Zù sulle colline di Riva di Solto: un vero tempio del pesce lacustre, che propone i sapori del territorio in versione esclusiva e raffinata, mantenendo però sempre il legame con la tradizione e le origini della trattoria di famiglia giunta ormai alla quarta generazione.

La svolta da ristoro per viandanti di passaggio a ristorante raffinato, frequentato anche dai vip internazionali in visita sul Sebino, arriva all’inizio degli Anni Ottanta quando Patrizia e Marcello decidono di condividere le lore vite anche dal punto di vista professionale: lei ai fornelli per dare un tocco di modernità alle ricette di famiglia, lui in sala per raccontare i piatti ai clienti. E da poco si è aggiunta anche la quarta generazione, con la figlia Sara, per portare avanti la cultura del pescato di lago espressa ai massimi livelli, senza mai perdere la genuinità. Un connubio vincente tra tradizione e innovazione, imprescindibile dall’attenzione massima per la qualità delle materie prime, che anche quest’anno ha portato alla conferma delle prestigiose 3 forchette della Guida Michelin. Il ristorante Zù, molto intimo ed accogliente, è diviso in due sale per il rispetto della privacy degli ospiti: una sala interna più piccola e confortevole ed una terrazza esterna a strapiombo sul lago che offre una vista indescrivibile, tutta da vivere. Non solo un ristorante impeccabile, ma anche una cultura all’avanguardia, un gusto ed un sapore, che prima di arrivare a tavola, passa per il territorio, per essere raccontato sotto tutti i punti di vista, anche attraverso le emozioni. Un piatto è come un libro… si ha sempre voglia di ritornare!

La cucina è l'arte della passione.

M.Viscardi

famiglia

Zenti Viscardi

Per il nostro carattere e per la nostra dedizione alla cucina e alla tradizione,  la professionalità è imprescindibile ed è la chiave dei nostri valori accolti in una location che è un’ulteriore panoramica sul gusto e sulle emozioni a fior di pelle. 

La storia del Ristorante Zù è strettamente legata a questa splendida ubicazione a strapiombo sul lago ed affonda le radici anni addietro, quando era una trattoria con specialità di lago che già godeva però di una certa reputazione. Ma è con l’avvento di Marcello, in sala, e Patrizia in cucina, che Zù decolla verso orizzonti di altissima enogastronomia. Siamo nel 1981 e la famiglia Zenti vede nella figlia Patrizia la terza generazione, in queste mura ormai prestigiose. Marcello Viscardi, il marito, è una presenza in sala preparata e rassicurante e conduce per mano l’ospite intuendone con maestria i desideri.

E il profumo di famiglia si estende grazie anche a Sara, la figlia, che da un paio di anni ha espresso il desiderio di continuare sotto la stessa insegna, con molta grazia, affiancata dal compagno Francesco, messinese di Patti. E’ subito intuibile che entrambi vengono da una scuola eccellente e che sono pronti a spiccare il volo da soli. Papà Marcello ha già fatto importanti passi di lato, più avanti toccherà a mamma Patrizia, ma la continuità di un servizio sempre all’altezza è assolutamente garantita ed affermata.

Torna su